Spider-Man: Homecoming – tutto ciò che sappiamo sul nuovo film dell’Uomo Ragno

Posted on Posted in Film

Attendiamo questo momento dalla fine di Civil War, non siamo più nella pelle, vogliamo vedere Tom Holland nel costume da Spider-Man e scoprire come il supereroe della Marvel tanto amato da grandi e piccini riesca a intrufolarsi negli Avengers. L’attesa è finita, finalmente dal 6 Luglio non abbiamo più scuse, il cinema aspetta solo noi.

Prima di recarvi verso il vostro cinema di fiducia, però, ricordate tutti i dettagli sul nuovo Spider-Man rilasciati nel corso dei mesi? Se non ricordate con sicurezza tutto tutto, non preoccupatevi: ho deciso di scrivere questo articolo proprio per raccogliere tutte le informazioni significative sul nuovo film della Marvel.

Come ben sapete, Spider-Man: Homecoming è un film creato in collaborazione tra Sony e Marvel. Proprio a proposito di questa collaborazione, era incerta la presenza di Peter Parker all’interno degli Avengers, a causa delle difficoltà che possono incontrare due case cinematografiche grandi come la Sony e la Marvel nel creare un film all’interno di un mondo complesso come quello dei supereroi. Nonostante ciò, pare che Spider-Man sia stato rinnovato per altri due film, completando (e questa volta speriamo che sia davvero così) la storia del nostro Spider-Man di quartiere.

Quindi, prima ancora dell’uscita del primo film, sappiamo che Tom Holland indosserà la tuta rossa e blu per altri due film (e chissà se lo rivedremo anche negli Avengers), ma cosa ricordiamo del film che sta per uscire nelle sale?

Tony Stark: un mentore migliore di…

Spider-Man: Homecoming prende avvio dopo gli eventi di Civil War. Protagonista è appunto Peter Parker – giovane adolescente con poteri straordinari a causa del morso di un ragno – che inizia questa sua avventura da supereroe con il suo mentore, il ricco Tony Stark, colui che da anni indossa la maschera di Iron Man. Sto per dire, però, una cosa che potrebbe sconvolgere un po’ le sorti della storia: se vi dicessi che inizialmente il regista Jon Watts aveva optato per un altro mentore?

Esattamente, Tony Stark non era la prima scelta del regista, che avrebbe voluto Nick Fury nei panni di un adulto responsabile e capace di guidare un giovane supereroe in un mondo inquieto, ricco di nemici e pazzi omicidi. Lo stesso regista, secondo quanto ha rivelato lui in una recente intervista, ha optato per Tony Stark perché Fury sarebbe stata “una persona che si caccerebbe continuamente nei guai”. Insomma, tra i due mali ha scelto quello meno peggio.

Un mentore, Tony Stark, che però lascerà libero il suo ragazzo. L’attore Robert Downey Jr. infatti non apparirà nel sequel del film Marvel… almeno non secondo le ultime indiscrezioni.

Risultati immagini per avvoltoio spiderman gif

Chi ci sarà in Spider-Man: Homecoming?

Al fianco di Tom Holland e Robert Downey Jr., troviamo anche altri attori come Marisa Tomei – che interpreterà la zia super sexy del giovane Peter – Zendaya – una compagna di scuola di Peter (e cotta del protagonista?) – Michael Keaton, il nuovo terrificante villain, Avvoltoio.

Risultati immagini per vulture spiderman gif

Secondo quanto riportato da chi ha già visto il film in anteprima, pare che questo villain sia il migliore che la Marvel abbia mai messo in scena. La Marvel non è mai stata abbastanza afferrata sui villain, personaggi con carattere, ma che non riuscivano a mettere in scena il loro vero talento e la loro malvagità.

Quando dicono che Vulture è uno dei migliori villain dei film Marvel, nei fan si alza subito l’asticella delle aspettative: ansia e adrenalina adesso giocano brutti scherzi. Keaton voglio vedere Peter Parker soffrire, quindi mi aspetto grandi cose da te.

Per il resto, non posso fare altro che lasciarvi con una serie di immagini uscite in questi mesi. Tra poster e foto dal set, mi sono sentita parte del film. Magari vedrete una mia comparsa, chi lo sa… per scoprirlo, non dimenticate di andare al cinema, dal 6 Luglio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*