Recensione: Supergirl (1×04)

Posted on Posted in Serie Tv

Pensavamo di dover aspettare molto per vedere la puntata di Supergirl cancellata dai produttori a causa degli eventi di Parigi, ma l’attesa è durata solo una settimana.

La quarta e la quinta puntata, infatti, sono state invertite e quindi oggi mi ritrovo a recensire la 1×04 (invece della 1×05), dal titolo “How Does She Do It?

I_understand_everything

Ok, adesso che anche Jack Sparrow ha capito possiamo andare avanti.

In questo episodio Kara è stata messa alla prova da una serie di bombe che colpiscono sempre uno stesso uomo: Maxwell Lord. Nel frattempo, però, la ragazza si ritrova a fare da babysitter al figlio di Cat Grant, un ragazzo timido, molto studioso e con una cotta per Supergirl. Un’altra situazione che viene mostrata in questo episodio è il rapporto di James con Lucy Lane, che è tornata per riconquistarlo.

medium-clean

Finalmente Supergirl è la prima serie tv in cui viene nominata chiara e tonda la Friendzone! Fino ad ora abbiamo sempre visto questi protagonisti essere messi in un angolino dai ragazzi per cui provavano qualcosa, sopportando tutti i fidanzati che questi pseudo amici avevano. Finalmente in questa puntata Kara viene messa in guardia da Alex sulla Friendzone (che poi la dolce Kara ci casca comunque, ma questo è un altro discorso).

medium-clean (1)

Continuo a pensare che ciò che prova Kara per James sia troppo scontato. I due non sono fatti per stare insieme e lo si capisce anche da come Winn guarda la supereroina. James non la guarda in quel modo e quindi penso che prima o poi la ragazza se ne accorga, e che farà uscire dalla friendzone quel povero Cristo!

Un personaggio che ho adorato, benché piccolo, e che spero torni presto è il figlio di Cat. All’apparenza sembra così timido e indifeso, ma poi si trasforma in un ragazzino così simpatico e divertente. Decisamente approvato e se avesse molte più battute non mi dispiacerebbe. medium-clean (2)

Questo è un episodio che mi è particolarmente piaciuto e che per il momento è il mio preferito. Mi ha intrigato molto anche il personaggio di Maxwell Lord e del suo scambio di battute con Alex. Credo che potremmo aspettarci davvero tante cose da questo personaggio, che ancora non riesco a capire se sia cattivo o buono. Il personaggio di Lucy Lane, invece, credo sia abbastanza piatto. Arriva e vuole di nuovo James, non che mi dispiaccia, perché se James è impegnato, Kara lo dimentica e Winn può conquistarla, ma la trovo molto inutile e con molto poco carattere.

Abbiamo tanto da capire, soprattutto sul capo della D.E.O e i suoi occhi che diventano rosso fuoco ogni volta che vuole. C’è tanto da sapere e mi piace il fatto che la serie non ci mostri tutto e subito, ma ci fa rimanere con la curiosità.

Inizialmente avevo detto che probabilmente avrei abbandonato la serie perché non riusciva a coinvolgermi, adesso invece ho cambiato idea, il telefilm in questione ha superato tutte le mie aspettative e sono sicura che andrà sempre meglio.giphy

La recensione per oggi è finita qui, spero vi sia piaciuta!

Baci, Maria.

P.S Se vuoi essere sempre aggiornato sui nostri articoli, clicca qui e metti like alla nostra pagina 😀 Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*