Quote Challenge – Day 1

Posted on Posted in Articoli vari

ciao a tutti

Oggi sono qui per fare un tag bello bello bello, per il quale ringrazio Alessia de La Corte.

Le regole per questo tag sono: Tre giorni di citazioni e tre nomination.

Aladdin-Thinking-GIF

Devo ammettere che è difficile scegliere quale, tra le tante citazioni che mi sono segnata e che uso continuamente, sia quella giusta per questo articolo. Ecco perché ho deciso di tagliare la testa al toro e usare, per questo primo giorno, tre citazioni di Harry Potter, che mi hanno accompagnato da sempre e che ancora oggi continuano ad avere una grande importanza.

Non esiste bene o male, esiste solo il potere e chi è troppo debole per usarlo.

Deathly_Hallows_-_Voldemort_Protego

È strano come la citazione che più ami di questa saga, quella che più uso e che più dico da anni, sia detta proprio dal personaggio che più odio. Quando ho sentito per la prima volta questa frase ero convinta che non dovesse piacermi, perché era detta dalla bocca del nemico, quindi era una frase malvagia. Poi però mi sono fatta ammaliare da questa frase, in fondo è vero. Purtroppo o per fortuna è il potere a fare tutto e la conseguenza di questo potere, usato nel modo giusto o no, porta al bene o al male.

La felicità si può trovare anche negli attimi più tenebrosi, se solo uno si ricorda di accendere la luce.
tumblr_nkw6c0OGYn1tgkdvbo1_500

Questa frase, invece, è praticamente il motto del mio ottimismo. Ogni volta che mi succede qualcosa che mi fa stare male o semplicemente mi sento giù come in questo periodo, mi ripeto questa frase e automaticamente ricordo che il periodo che sto vivendo è solo di passaggio e che sicuramente ad attendermi ci sarà una luce; ma quella luce non arriverà mai se non sono io disposta ad accenderla. Ecco quindi che Silente, e con lui JK Rowling, mi vengono in aiuto in questi attimi tenebrosi.

Non sono le nostre capacità che dimostrano chi siamo davvero, ma le nostre scelte
tumblr_lqfhsgw2eU1qb9qh4o1_500

Ed ecco un’altra frase detta da Silente, che mi infonde tanta sicurezza. È vero, le nostre capacità valgono tanto, perché altrimenti non saremmo in grado di fare ciò che invece sappiamo fare. Le nostre scelte, però, fanno tanto, anche più delle stesse capacità. Una persona può essere bravo a fare tutto ciò che vuole, ma se fa le scelte sbagliate, ha sicuramente perso in partenza, e Voldemort ne sa qualcosa.

Bene, ecco le mie citazioni. Le mie nomine sono L’acquerello di un attimo, Questione di libri e La tana dei libri sconosciuti.

Baci, Maria.

P.S Se vuoi essere sempre aggiornato sui nostri articoli, clicca qui e lascia un Mi piace 😀 Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*