il viaggio

Il Viaggio Volume I: in forma cartacea il romanzo di Francesca Riscaio

Posted on Posted in Libri

Parlai di questo romanzo già più di due anni fa, quando partecipai al Blog Tour organizzato dall’autrice stessa e vi raccontai le emozioni provate nella recensione che ne seguì. A distanza di qualche anno sono ancora qui per parlarvi di Il viaggio volume I, il romanzo di Francesca Riscaio.

Come potete leggere anche già dal titolo dell’articolo, ho intenzione di festeggiare con voi e con Francesca l’ufficiale pubblicazione del suo romanzo in forma cartacea con una casa editrice. Quando abbiamo fatto il primo blog tour e la recensione, Francesca aveva pubblicato lo scritto da sola, in forma digitale. Potete quindi ben capire la mia gioia – e anche un po’ di soddisfazione – quando ho letto, nell’email ricevuta qualche giorno fa, la notizia che Il viaggio avesse visto finalmente la luce anche in forma cartacea. Bando alle ciance, come si suol dire, perché adesso voglio rinfrescarvi la memoria, ricordandovi cos’è Il viaggio, ma soprattutto chi è Francesca Riscaio.

il viaggio wordsTitolo: Il Viaggio Volume I (Saga Memorie di Nael, Volume I di II)

Autore: Francesca Riscaio

Editore: Antonio Tombolini Editore

Collana: Klondike

Data di uscita: 12 luglio 2018

Pagine: 528

Genere: Fantasy

Prezzo ebook: € 4,99

Prezzo cartaceo: € 21,49

Aquisto: The StreetLib Store

Trama: Alla fine della Quarta Era di Nael, un gruppo di cavalieri di Sar, ultimi discendenti del popolo degli Astani, si imbatte in un antico manufatto dal sorprendente potere, fuso con il braccio di una donna senza memoria. L’evento origina una serie di avvenimenti che sconvolgeranno le esistenze di tutti, minando la stabilità dei popoli e dei regni delle Terre Continentali. Il destino dei mortali sarà ancora influenzato dal fato, dal volere di esseri e razze le cui tracce sono perse nella notte dei tempi.
Così inizia il viaggio degli ignari protagonisti di un disegno generatosi dal più improbabile degli incontri: un Aran Gan Har che sfugge le sue stesse genti, un condottiero traditore di Sar e un Selnita reietto dell’Esercito della Notte Perenne si muoveranno alla ricerca della Portatrice, nel tentativo di salvarla dal potere della reliquia di cui è prigioniera e di sottrarla alle trame dell’Imperatore della Luce. Tutto mentre il Dio dimenticato della Tenebra e del Fuoco compie la sua vendetta.

Francesca Riscaio è invece nata a Città della Pieve il 12 agosto del 1975, e vive e lavora in Umbria. Copywriter per formazione, ha frequentato l’Accademia di Belle Arti e ha lavorato in ambito pubblicitario. Quando il settore è entrato in crisi, Francesca ha intrapreso altre strade, senza mai abbandonare la scrittura e il disegno, che ritiene una forma diversa di narrazione. Nel 2015 pubblica per la prima volta, da sé, Il viaggio. Volume I, primo capitolo della saga fantasy Memorie di Nael, ispirata da Tales of the Flat Earth di Tanith Lee.

Nel sito del romanzo potete invece trovare come è nato questo romanzo e soprattutto quello che ha provato l’autrice nel raccontare la storia. Ecco un estratto: “Così è iniziato il mio viaggio. Un giorno mi ha preso una storia. Come Naalna, mi sono svegliata e, insieme a lei, mi sono mossa alla scoperta di un mondo nuovo, ricco degli echi e delle suggestioni delle storie di altri e pregno di quello che, nel tempo, per bene o per male, era stato da me aggiunto. “Il Viaggio” è la storia che m’ha catturata. Qui, invece, c’è la storia del mio viaggio, tutto quello che mi ha portata a immaginare questa (per me) mirabolante avventura.” Per continuare a scoprire la storia di Francesca e del romanzo, cliccate QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.