Book Tag: La vita segreta di una blogger

Posted on Posted in Articoli vari, Libri

La sessione estiva è una cosa brutta, ma noi siamo attive e combattive e siamo ancora qua a fare articoli, book tag e tenervi aggiornati con film, libri e serie tv.

Questa volta sono qui per rispondere a questo book tag davvero carino, in cui sono stata taggata da Clarissa di Questione di libri, io direi di iniziare.

tumblr_mod4ym2JEt1qbsnc9o1_500

1. Da quanto tempo sei nella blogosfera?

11 mesi e 1 giorno che questo gioiellino fa parte della mia vita. Scusate se sembro smielata, ma il blog è la mia più grande soddisfazione e ne parlo sempre con tanto orgoglio.

2. Quando pensi di “ritirarti”?

Ora come ora penso che la risposta più adatta sia mai. Mi piace scrivere, mi piace esprimere le mie idee e far conoscere cose che nemmeno io sapevo ad altre persone che, come me, sono affamate di sapere. Quindi, no! Il blog non si tocca.

3. Qual è l’aspetto migliore dell’avere un blog?

Dato che devo cercare sempre notizie nuove e novità per tenere aggiornato il mio blog, arrivo a conoscere cose che prima ignoravo completamente. Quindi l’aspetto migliore dell’avere un blog è decisamente questo: conoscere cose (e persone) nuove.

4. Qual è l’aspetto peggiore dell’avere un blog?

Mi dispiace, ma a questa domanda non so proprio cosa rispondere. Potrei dire che la parte peggiore del blog sia il non tempo per occuparsene, ma quando l’ho creato sapevo a cosa andavo incontro e grazie all’organizzazione riesco a far coincidere “lavoro” e tempo libero. Mi ritaglio un momento solo per il blog, scrivo gli articoli e poi man mano li pubblico. Semplice no?

5. Un bookblogger che adori!

Mi piacciono tanti bookblogger e i loro blog, quindi non saprei dire quale sia il mio preferito. Mi piace La Corte, Dreaming With Books, L’acquerello di un attimo, Un libro nel cassetto, Il nostro angolo dei sogni e lo stesso Questione di libri. Insomma, leggete una delle loro recensioni e ditemi come faccio a scegliere chi sia la migliore.

6. Con quale blog ti piacerebbe collaborare?

Rispondere con “tutti i blog che ci sono in giro” è troppo generale? Non riesco a decidere, mi piacerebbe collaborare con ogni singolo blog dei gruppi facebook in cui sono iscritta e che ammiro. Ognuno di loro ha delle caratteristiche che li rendono unici e lavorare con loro sarebbe davvero bello.

7. Cosa ne pensi della comunità dei blogger letterari?

Penso che la maggior parte dei blogger sia molto valida, che sa cosa vuole, fa recensioni con logica e non tanto per scrivere qualcosa. Ci sono però, come in ogni campo, anche i vuoti a perdere: quei blog che scrivono recensioni che potrebbe scrivere anche mia cugina di dieci anni, e che non sanno nemmeno cosa sia l’italiano. Ecco, ovviamente preferisco i primi.

8. Qual è il tuo segreto per avere un blog di successo?

A questa domanda non mi azzardo nemmeno di rispondere, perché ho un blog da meno di un anno; seguito, è vero, ma non abbastanza, quindi sono l’ultima persona a poter dire quale sia la chiave del successo. Ripassate tra circa dieci anni.

È stato bello scrivere questo articolo, ecco perché taggo La Corte, Dreaming With Books Il mondo dei libri sconosciuti, perché devono provare anche loro questa bellissima sensazione.

Baci, Maria.

 P.S Se vuoi essere sempre aggiornato sui nostri articoli, clicca qui e lascia un Mi piace 😀 Ciao.

3 thoughts on “Book Tag: La vita segreta di una blogger

    1. Ciao, grazie mille per aver commentato 🙂 Comunque hai pienamente ragione, se si apre un blog, di solito non si pensa mai alla sua chiusura, sperando avvenga il più tardi possibile o magari mai. Mi farebbe molto piacere leggere il tuo book tag, passo subito 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*