18 cose da sapere su Bradley Cooper

Posted on Posted in Articoli vari

Protagonista di pellicole come “Il lato positivo“, “American Sniper“, “Limitless“, “Una notte da leoni“, Bradley Cooper è uno di quei pochi attori che negli anni hanno saputo mettere d’accordo grandi, piccini, uomini e donne, grazie ad un grande talento e ad una simpatia contagiosa.

giphy

Candidato 3 volte consecutive al Premio Oscar, 2 ai Golden Globe, 2 volte al Premio BAFTA e 1 al Tony Award, Bradley è tra gli attori più richiesti di Hollywood grazie alla grande facilità con cui riesce a passare dal comico al drammatico, dando credibilità a qualsiasi ruolo interpretato.

Nel corso degli anni però non sono tardati ad arrivare altri tipi di riconoscimenti, complici il suo grande fascino e due occhi azzurri quasi ipnotici. Nel 2011 è stato infatti eletto dalla rivista People “Sexiest Man Alive” e da allora ha conquistato le copertine di importanti riviste, che gli hanno conferito il ruolo di sex-symbol per eccellenza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 Non tutti però conoscono a fondo la sua vita privata. Eccovi allora la lista delle “18 cose da sapere su Bradley Cooper”!

  • É nato il 5 gennaio 1975 a Philadelphia, Pennsylvania
  • Professa la religione cattolica
  • L’attore Brian Klugman è suo amico d’infanza

Cattura

  • Ha lavorato come portinaio al lussurioso Morgans Hotel, mentre studiava recitazione a “The New School”
  • Ha dichiarato di aver cucinato spesso per i suoi compagni di classe
  • Ha 6 cicatrici sulla fronte. “Quando ero in terza media una grande lampada di vetro cadde dal muro sulla mia testa” ha dichiarato alla rivista People
  • Ha interpretato uno degli amanti di Carrie Bradshaw, nella serie tv “Sex and the City.”

rs_1024x759-130605143032-1024.cooper.cm.6513

  • Sa parlare il Francese
  • Al “Details” ha dichiarato che prima di intraprendere la carriera di attore, voleva frequentare l’accademia militare e trasferirsi in Giappone per diventare un ninja
  • Ha debuttato a Broadway nel 2006 in “Three Days of Rain” con Julia Roberts e Paul Rudd.

21talkback-roberts-blog480

  • Ha dichiarato di non essere interessato a vincere un Oscar. Dopo la morte del padre ha capito quali sono le cose importanti della vita. “Non cambierebbe niente. Niente. Non appagherebbe le cose inappagate della mia vita”
  • Ha dichiarato di recente di non fare uso di deodorante
  • Nel 2013 ha dichiarato che, durante l’inizio della sua carriera, la sua dipendenza da sostanze stupefacenti e i dubbi sulla carriera intrapresa, lo hanno quasi spinto al suicidio
  • Ha portato sua madre alla notte degli Oscar, organizzandole una notte da vera star del cinemabradley-cooper-3-300
  • Gli piace giocare a football e a golf
  • Il suo sogno è diventare regista
  • Durante l’audizione per “Green Lantern” non riusciva a smettere di imitare Christian Bale
  • Ha una bell’amicizia con Jim Carrey e Ken Jeong

bradley-cooper-768 (1)

Alla prossima xx

G.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*